Femannose D-Mannose
Per il trattamento e la prevenzione delle cistite e di altre infezioni urinarie

Infezione delle vie urinarie nell'uomo

L’infezione delle vie urinarie è più comune nelle donne che nell'uomo ma l'incidenza aumenta con l’avanzare dell’età. La minore predisposizione degli uomini è dovuta alla maggiore lunghezza dell’uretra maschile rispetto all'uretra femminile, che rende più difficile per i batteri raggiungere le vie urinarie. Anche la maggiore distanza dell'ano negli uomini dall’orifizio uretrale contribuisce al fatto che i batteri intestinali non penetrino nell’uretra con la stessa facilità.
Si parla di infezione delle vie urinarie quando la mucosa delle vie urinarie efferenti si infiamma. Questo include gli organi che trasportano l’urina dai reni all’esterno, come la pelvi renale, gli ureteri, la vescica e l’uretra.

L’infezione del tratto urinario negli uomini è solitamente definita come un'infezione complicata perché può coinvolgere la prostata. Ma anche altre malattie possono essere responsabili dei sintomi tipici (come la sensazione di bruciore durante la minzione), ad esempio un’infiammazione della prostata o una malattia sessualmente trasmissibile.

Symptome Harnwegsinfektion beim Mann

Sintomi

I sintomi di un’infezione delle vie urinarie nell'uomo sono di solito identici a quelli della donna: sono possibili dolore o bruciore durante la minzione e stimolo forte e frequente a urinare. I sintomi tipici dell’infezione delle vie urinarie includono anche la minzione di piccole quantità di urina, incontinenza urinaria e urine torbide, di colore scuro e maleodoranti. Negli uomini, oltre ai sintomi tipici, possono manifestarsi dolori al pene o al basso ventre e tra i testicoli e l’ano.
Tuttavia, sintomi simili possono presentarsi anche con alcune malattie sessualmente trasmissibili. Se l’infezione delle vie urinarie si estende alle alte vie urinarie, come gli ureteri o la pelvi renale, si possono aggiungere sintomi come febbre, brividi e dolori alla schiena o al fianco.

Cause

Le infezioni urinarie si sviluppano quando i batteri entrano nel tratto urinario, provocando una reazione infiammatoria nella mucosa delle vie urinarie. Anche nell'uomo (nel 75% dei casi circa) l’infezione è riconducibile al batterio intestinale E. coli.
Negli uomini sono presenti, di norma, situazioni concomitanti che favoriscono l’infiammazione e la sua diffusione. Il rischio di un'infezione del tratto urinario aumenta di solito in presenza di un ostacolo al deflusso dell'urina, come un ingrossamento della prostata. In questo caso, la prostata preme sull’uretra e questa costrizione rende difficile la fuoriuscita dell’urina. Di conseguenza, nella vescica rimane un residuo urinario che offre un terreno ideale per la proliferazione di batteri che possono provocare un'infezione delle basse vie urinarie. Se l’infiammazione si estende alle alte vie urinarie, come la pelvi renale o gli ureteri, si parla di infezione delle vie urinarie superiori.

Harnwegsinfektion unter gesunden Männern

Ma non sempre esiste una condizione concomitante o una patologia sottostante per un’infezione urinaria.

Nella fascia d’età compresa tra i 15 e i 50 anni, le infezioni delle vie urinarie sono comuni anche tra gli uomini sani. Ad esempio, i rapporti anali o i rapporti sessuali con una persona infetta possono favorire l’infezione delle vie urinarie negli uomini.

 

Quando è necessario rivolgersi al medico?

A differenza delle donne, gli uomini dovrebbero consultare un medico fin dai primi sintomi, poiché un’infezione delle vie urinarie negli uomini è considerata comunque un’infezione complicata. Nelle donne, invece, si tratta per lo più di un’infezione non complicata delle vie urinarie, che non richiede necessariamente un trattamento medico. Negli uomini è presente spesso una malattia concomitante, ad esempio un ingrossamento della prostata, che deve essere esaminata. Per questo motivo è importante comprendere la malattia sottostante nella diagnosi e nel trattamento. In caso contrario, vi può essere il rischio di infezioni ricorrenti delle vie urinarie o di un’ulteriore diffusione dell’infezione.

Nel migliore dei casi, l’infezione delle vie urinarie viene trattata mentre l’infiammazione è ancora circoscritta nel tratto urinario inferiore – uretra e vescica – e non si è ancora diffusa. Tuttavia, se un’infezione delle vie urinarie non viene trattata e si diffonde alle alte vie urinarie, può diventare pericolosa. Se non curata, un’infezione alle alte vie urinarie può danneggiare i reni. Vi è inoltre il rischio che l’infezione penetri nel flusso sanguigno e si diffonda ulteriormente nell'organismo (urosepsi), rendendo necessario un trattamento medico intensivo.

 

Trattamento

Poiché nelle donne le infezioni delle basse vie urinarie sono generalmente considerate non complicate, spesso il trattamento con antibiotici non è necessario. Agli uomini, invece, si consiglia una terapia con antibiotici perché l’infezione delle vie urinarie è solitamente considerata complicata. Negli uomini si aggiunge anche il trattamento di un'eventuale malattia concomitante (ad esempio, l'ingrossamento della prostata) mediante la somministrazione di farmaci indicati. Inoltre, per alleviare i sintomi, gli uomini colpiti dovrebbero aumentare l'apporto di liquidi: l’azione pulente dell’urina è utile per allontanare molti batteri dalla vescica.

FEMANNOSE® N

FEMANNOSE® N con il principio attivo naturale D-mannosio: per il trattamento acuto e, a basso dosaggio, come prevenzione delle cistiti. Tratta in modo mirato i fattori scatenanti delle infezioni a carico della vescica e del tratto urinario (batteri E. coli) e allevia quindi anche i sintomi di cistite e infezioni delle vie urinarie.

  • Caratteristiche
    • Agisce rapidamente nella vescica: efficace già dalla prima assunzione
    • Ottima tollerabilità
    • Non induce resistenza batterica
    • Grazie ai diversi meccanismi d’azione può essere assunto in abbinamento con antibiotici
    • Gusto di frutta
    • Può essere usato durante la gravidanza e l’allattamento previa consultazione con il medico
    • Adatto per diabetici (unità pane: 0,3)
    • Per adulti e bambini a partire dai 14 anni
    • Prodotto naturale e vegano: senza glutine, lattosio e 
      conservanti

Chiedete una consulenza presso una vicina farmacia o drogheria:

 
 
Avete domande su FEMANNOSE® N?

Scriveteci, saremo lieti di aiutarvi.

Melisana AG
Grüngasse 19
8004 Zurigo
Telephono: 044 247 72 00
Fax: 044 247 72 10

 

Seleziona un saluto

Inserisci il tuo indirizzo email

Scrivi il tuo messaggio

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori